Pages

17 ott 2013

è sera ormai Poesia di Emanuele Locatelli Scrittore


E’ SERA ORMAI.

Guardo le stelle
nel cielo nero – ligure
e per la prima volta…
penso a me…
alla mia vita
al mio futuro
a come dovrò fare
per brillare – anch’io –
nell’immenso – stellato.
Fa freddo
molto freddo
ed è presto
troppo presto
per la mia terza vita.
Sono solo – ora –
ma non ho paura
ho tutti accanto a me
ho un bagaglio pieno d’amore
e piango…
per questo assurdo dolore.
È potente, più grande del pezzo di cielo
che vedo.
È triste – sinceramente –
pensare al passato –
per ciò guardo avanti.
Miro in alto-
non troppo in alto-
solo a costruirmi il mio presente
in un domani.

Emanuele Locatelli Scrittore