Pages

17 ott 2013

Estasi Poesia di Emanuele Locatelli Scrittore


ESTASI.

Tempo senza limiti- o
Tempo senza età-
Luci offuscanti
Bagliore eccitante
Vedo chiaro- sporco
Appannato.
Sento- capisco- non so cosa dico.
Giorno in più- giorno in meno-
Che cosa cambia?- è solo tempo.
Cado, pian, piano-
In questa stanchezza eccitante-
Mi tradisco!-
Sono forte- sono carico-
Ci vado giù pesante-
Sono stanco, scrivo ancora-
Anche se è tardi ora mai
Quest’estasy eccitante-
Questa gioia senza pianto-
Questa tristezza dentro il cuore…
Mi fa sentire un leone-
Ma è solo cortisone.
Ho un dolore illimitato,
Che va fermato-
Col cortisone.
Non sono un drogato-
Ma un semplice ammalato-
Sono stanco, ho scritto a sufficienza,
Ho le allucinazioni…
Non ho più nessun dolore-
Merito del cortisone.
Non mi sforzo, mi metto a dormire.

Emanuele Locatelli Scrittore