Pages

9 dic 2013

Cosa C'è nei ricordi Poesia di Emanuele Locatelli Scrittore

Cosa c’è nei ricordi?.

Hei dico a te…
cosa c’è nei ricordi?
pensa…pensa non parlare…
pensa…
perché il ricordo mi fa soffrire?
Perché, cosa c’è nel ricordo?
Sono andato oltre
vicino la porta del ricordo
oltre le soglie dell’emozione
oltre il limite dell’immaginazione
e stavo vedendo, stavo capendo
finalmente capivo
il perché di tanto dolore nel ricordare
ma non ho retto…
son ceduto…
il dolore era svanito e stavo per vedere qualche cosa
ma non ho retto…
forse la stanchezza mi ha impedito di capire
oltre il dolore ero cieco
ma vedevo meglio di come vedono
i miei occhi
lì vedevo senza vedere e potevo capire
ma ero stanco e son ceduto…
è stato strano ero lì
ero nel ricordo
per un attimo è stato dolore
ma poi il vuoto
era diventato un ricordo vuoto…
Un’anomalia nel sistema?
Non credo era qualcosa di forte
di molto potente e spaventoso
ma poi un ricordo vuoto
il nulla, l’assenza totale
ma sempre un ricordo
è spaventoso!
Voglio indietro i miei ricordi
non m’importa del dolore
sono la mia vita
tutto ciò che mi rimane
ridammi il mio ricordo
dannato Apollo
è mio non ti appartiene
lo rivoglio o giuro ti rinnego.
A grazie di quest’assurda ansia
ma almeno mi hai ridato il mio dolore
almeno posso ricordare
quel che resta della mia vita.
che sia passato, presente o futuro
è sempre la mia vita
anche se è dolore
e non voglio dimenticare.
Si dimentica già troppo!
Non m’interessa cosa c’è
nei ricordi
voglio solo ricordare!

Emanuele Locatelli Scrittore www.emanuelelocatelliscrittore.it